sabato 11 febbraio 2017

Pasta ca' scramuzza e ricotta (pasta con il broccolo verde e ricotta)




Si tratta di una preparazione tipica della zona della Sicilia in cui risiedo e la ricetta che mi accingo a postare appartiene a mia suocera.Gli ingredienti che la compongono sono essenziali e semplicissimi ma la particolarità della ricetta sta tutta nel procedimento, a mio giudizio abbastanza insolito!
Innanzitutto si procede a bollire il broccolo verde siciliano in abbondante acqua salata. Una volta cotto  se ne preleva una parte che consumeremo come normale contorno..l'altra invece (in questo caso un quarto della quantità totale ma a seconda dei gusti e delle preferenze può essere di più) viene lasciata nell'acqua, la quale viene riportata a bollore. Avvenuto ciò si unisce pasta , tassativamente, OBBLIGATORIAMENTE corallini (si, quel formato minuscolo da minestra!), quindi iniziamo a togliere, con il mestolo, l'acqua di cottura del broccolo in eccesso (tenendola comunque da parte;) in quanto questa deve coprire a filo la pasta. Mentre questa cuoce, mescoliamo contemporaneamente come un risotto e a cottura ultimata il composto dev'essere semiliquido ma non troppo annacquato. A fuoco spento uniamo la ricotta (precedentemente resa ancora più cremosa dall'acqua di cottura del broccolo)e mescoliamo bene...il risultato? Un piatto buonissimo ma al tempo stesso leggero, sano e  gustoso, adatto, secondo me, anche a chi è a dieta perchè ha pochissime calorie! La bontà deriva direttamente non solo alla qualità del broccolo ma soprattutto dalla qualità  ECCEZIONALE DELLA RICOTTA. Qui nel ragusano infatti, come scritto in tanti altri post, è ancora consuetudine realizzare un tipo di ricotta artigianale nelle masserie di campagna..il suo sapore e la sua consistenza sono DIVINE a dir poco e rendono tale ogni tipo di ricetta, sia dolce che salata che ne prevede l'impiego!!! Questo prodotto eccezionale è facilmente reperibile in quanto il massaro lo porta nelle botteghe e nei supermercati: una ricotta realizzata la mattina e portata ancora calda con tutto il siero! Inoltre in questa zona è consuetudine recarsi direttamente nelle masserie a consumare in loco, la ricotta in questione...la quale viene servita in apposite ciotole di terracotta con tutto il siero sotto....
 Allego la foto di questa ricotta e anche il link che vi permetterà di andare direttamente alla pagina in cui ne ho parlato ampiamente...



Vedete quanto è ricca di siero? Qui invece come appare una volta fatta scolare bene per tutta la notte (spesso sono necessarie anche due notti) se si progetta di fare ravioli, dolci o scaccie dove è necessario un prodotto più asciutto;)



Se volete vedere tutte le fasi di preparazione di questo prodotto eccellente cliccate qui
Scusate se mi sono fatta trascinare dalla descrizione di questa meraviglia... ma vi assicuro che MERITA!

Passo finalmente alla ricetta:

Ingredienti: (dose per 6 persone)

700 gr di ricotta ragusana di masseria (ingrediente tassativo per una perfetta riuscita del piatto)
2 broccoli verdi siciliani di media grandezza
400 gr di corallini
sale

Una ricetta essenziale già a partire dai pochissimi ingredienti utilizzati (come potete notare): la sua bontà deriva essenzialmente dalla qualità della materia prima utilizzata!

Lessare i broccoli (precedentemente lavati e divisi in cime) in abbondante  acqua salata...


Nel frattempo versare la ricotta nella ciotola e unire un pò di acqua di cottura del broccolo per renderla ancora più morbida....


Una volta cotti (ma ovviamente non spappolati)scolarne una parte con la schiumarola (che consumeremo come contorno conditi a piacere con olio) e lasciarne circa un quarto della quantità totale (ma se volete anche di più).
Riportare l'acqua di cottura dei broccoli con all'interno un quarto degli stessi a bollore...


e unire i corallini...già nell'immediato preleviamo con il mestolo l'acqua di cottura in eccesso....(che non dobbiamo assolutamente buttare ma è necessario tenere da parte!) in quanto è necessario calcolare che questa deve arrivare  appena a coprire a filo la pasta...in cottura mescoliamo spesso come per un risotto,e, qualora il tutto si dovesse asciugare troppo aggiungiamo, sempre in cottura, l'acqua che avevamo tenuto da parte.
Al termine della cottura il composto deve risultare SEMILIQUIDO MA NON TROPPO ANNACQUATO...spero che la foto renda idea della consistenza descritta....


A fine cottura spegnere il gas, unire la ricotta, mescolare....


e servire subito....


 

101 commenti:

  1. Bravissima Rosy! Da provare sicuramente questo piatto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite per averlo apprezzato e per i complimenti Mary sei sempre carinissima:)).
      Un bacione:))

      Elimina
  2. Diciamo quello che oggi pomposamente chiamano pasta risottata ovvero non cotta in moltissima acqua ma già quasi con il condimento aggiungendo man mano l'acqua calda che manca. Ottimo veramente una cottura inusuale ma d'uso oggi. Il broccolo siciliano mano lo cerco al massimo trovo quello romano ma non sempre. Beh facciamo con quello che trovo - ricotta quella usuale grande distribuzione e sperem che sia ma non lo sarà di sicuro buono come il tuo. bacione e buona fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si,Edvige il principio è quello della pasta risottata ma anziché il brodo di carne o vegetale qui la cottura avviene con l'acqua della pasta dove è stato cotto il broccolo,quindi insaporita in modo naturale(e all'interno di questa vi e' anche parte di questa verdura:).
      Sicuramente un sistema di cottura insolito ma oggi se ne sente parlare spesso anche in tv con le trasmissioni di cucina:parecchi chef adottano questo sistema!
      Mi dispiace che non riesci a trovare il broccolo siciliano:(se fosse possibile te lo manderei con piacere:))).
      Per quanto riguarda la ricotta ti invierei molto volentieri anche quella ma purtroppo è ancora peggio del broccolo quanto a possibilità di spedizione:(((((.
      Ti ringrazio infinitamente per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre troppo gentile e carinissima,mi fa troppo piacere che ti sia piaciuta:)).
      Un bacione anche a te e buon inizio settimana:))

      Elimina
  3. Non avevo mai sentito questo piatto, mi sembra interessante comunque, anche per l'abbinamento particolare di broccoli e ricotta. Da provare sicuramente, quando ho un pochino di tempo, e soprattutto di broccoli (eh si ^^) tento :)

    Un saluto e una buona serata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maurizio si tratta di una preparazione tipica della zona della Sicilia nella quale risiedo...semplicissima negli ingredienti essenziali utilizzati e la cui bontà deriva direttamente dalla materia prima,soprattutto da una ricotta speciale realizzata in modo artigianale nelle masserie di campagna:).
      Se la provi fammi eventualmente sapere;).
      Un saluto e buona serata anche a te:))

      Elimina
  4. ma che abbinamento fantastico! Anch'io sto nella bellissima Sicilia, ma questa non l'avevo mai sentita. Grazie Rosy ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia si tratta di una preparazione tipica della zona del ragusano e la bontà deriva direttamente dalla qualità di ricotta utilizzata(oltre ai broccoli buonissimi)tassativamente di masseria e artigianale;).
      Grazie infinite a te per aver apprezzato la mia ricetta,sei gentilissima:))).
      Un bacione:))

      Elimina
  5. Mi stupisci sempre, mi stai facendo conoscere ricette che neanche immaginavo!
    Questa ricetta è gustosa e sicuramente buonissima, da provare al più presto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore per le parole di apprezzamento nei confronti delle ricette che pubblico,sei sempre gentilissima:)).
      La bontà della pasta con ricotta e broccoli deriva direttamente dalla qualità della materia prima utilizzata che la rende speciale nonostante i pochi ed essenziali ingredienti;).
      Qualora la dovessi provare fammi sapere;).Grazie infinite per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre carinissima,mi fa davvero piacere che ti sia piaciuta:)).
      Un bacione:))

      Elimina
  6. Che ricetta particolare, non la conoscevo per nulla! COn la ricotta all'ultimo deve essere davvero particolare..

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si tratta di una preparazione tipica della zona della Sicilia in cui risiedo e la sua bontà deriva esclusivamente dalla qualità della materia prima utilizzata che garantisce un piatto buonissimo e delicato nonostante l'estrema e imbarazzante semplicità,essenzialità degli ingredienti utilizzati;).
      Un bacione:)

      Elimina
  7. Una preparazione particolare davvero. Cara Rosy, lo faccio anche io di cuocere la pasta in poca acqua e nell'acqua di cottura delle verdure con cui la condirò, sopratutto quando le verdure colorano l'acqua mi sembra di scolare via un buon brodo, perciò provo a conservarlo, anzi a riusarlo subito, cuocendoci la pasta. Ma l'idea di così tanta ricotta cremosa e di una pastina piccola come i corallini mi è proprio nuova, ben vengano le ricette regionali.
    ps. a proposito di Sicilia oggi ho assaggiato un pesto con pistacchi di Bronte che era una goduria e ti ho pensata, per il collegamento alla Sicilia ;)
    Un abbraccio Rosy!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Elle una ricetta particolare soprattutto per il procedimento utilizzato;).Si tratta di una preparazione tipica della zona della Sicilia in cui risiedo e la sua bontà deriva direttamente ed esclusivamente dalla qualità della materia prima utilizzata (a parte i broccoli freschi e saporiti anche e soprattutto la ricotta di masseria realizzata ancora artigianalmente e che rende unico e speciale qualsiasi ricetta,dolce o salata,in cui viene utilizzata;).
      Ti confesso che prima di trasferirmi qui non la conoscevo(pur trascorrendo le ferie in questa zona fin da piccola essendo mio padre originario di questa regione:)).
      Mi fa piacere che hai avuto modo di assaggiare quel pesto,e' davvero ottimo e spesso viene abbinato allo speck nella pasta o nelle lasagne per un risultato ancora più godurioso;).
      Un abbraccio anche a te e grazie mille ancora,sei sempre carinissima:))

      Elimina
  8. Sono siciliana ma non conosco questo interessante piatto......proverò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si tratta di una preparazione tipica della zona del ragusano e la sua bontà deriva direttamente dalla qualità della materia prima utilizzata,soprattutto la ricotta di masseria realizzata ancora artigianalmente:)).
      Se provi la mia ricetta fammi eventualmente sapere;).
      Un bacione:))

      Elimina
  9. Ciao Rosy! sono sicura che se la preparassi io non avrebbe il sapore della tua!Hai perfettamente ragione quando dici che la riuscita di un piatto dipende dalla qualità delle materie prime. a me piace molto la pasta con la verdura dentro qualsiasi essa sia e qui dalle mie parti la pasta con la ricotta si fa sempre. Quindi non mi resta che unire due ricette e provare la tua! Certo qui il massaro non passa nemmeno per sbaglio, ma la proverò lo stesso!! Ti abbraccio e grazie per averci insegnato una nuova ricetta tradizionale!! un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Marina,e' proprio vero:in tantissimi piatti e in particolare in questo la bontà deriva direttamente dalla qualità della materia prima utilizzata..qui ad esempio la preparazione e' di una semplicità estrema e gli stessi ingredienti sono essenziali..eppure la qualità della ricotta artigianale di masseria,i broccoli di stagione saporiti,freschi,garantiscono un risultato notevole e gradevolissimo!!Qualora dovessi provare la mia ricetta fammi eventualmente sapere;).
      Ti ringrazio infinitamente per averla apprezzata sei sempre carinissima:)).
      Un abbraccio e grazie di cuore a te:))

      Elimina
  10. Grandiosa Rosy! Io ci provo ma senza la materia prima eccezionale che hai a portata di mano (soprattutto la ricotta) chissà se raggiungerò il minimo sindacale.
    Adoro la pasta con la ricotta e questa versione con il broccolo verde devo assolutamente provarla.
    Un abbraccio e buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Mariella per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre carinissima:)).
      Mi fa troppo piacere che ti sia piaciuta e qualora dovessi provarla fammi eventualmente sapere;).
      Un abbraccio e buona domenica anche a te:))

      Elimina
  11. Penso assolutamente che con la ricotta che avete voi il sapore e unico! Sai che appena ho visto l'immagine pensavo fosse un goloso risotto all'onda (visto che i tuoi risotti sono speciali) invece è un'altrettanto golosa pasta! cuocerla nell'acqua di bollitura del broccolo, senza dubbio, la rende ancora più saporita. Grazie per la ricetta cara Rosy, una vera bontà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo cara Simona,la bontà di questo piatto e' data,oltre ai broccoli freschi,saporiti e di stagione,anche e soprattutto da una ricotta veramente eccezionale,di qualità eccellente in quanto realizzata in modo artigianale nelle masserie di campagna con un sapore e una consistenza favolosi!
      Grazie di cuore per i complimenti relativi al risotto,sei troppo gentile:)).
      Il procedimento di cottura è per certi versi analogo a questo ma in luogo del brodo di carne o vegetale viene utilizzata l'acqua di cottura del broccolo contenente pezzi della stessa verdura e il che contribuisce ad insaporire ulteriormente la pasta,come scrivi giustamente tu;).
      Grazie infinite e di cuore a te per aver apprezzato la mia ricetta,sei sempre carinissima:)).
      Un bacione:)))

      Elimina
  12. Anche io sfrutto l'acqua di cottura per cuocere la pasta dentro, da più gusto e si sfrutta di più le vitamine. Buona la tua pasta !

    RispondiElimina
  13. Anche io sfrutto l'acqua di cottura per cuocere la pasta dentro, da più gusto e si sfrutta di più le vitamine. Buona la tua pasta !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite per aver apprezzato la mia ricetta Claudia sei sempre gentilissima:))mi fa molto piacere che ti sia piaciuta e che anche tu utilizzi questo sistema di cuocere la pasta nell'acqua di bollitura delle verdure;).
      Un bacione:))

      Elimina
  14. Mai provata ma quando leggo le tue ricette oltre che buone sono curate e spiegate nei minimi dettagli sei bravissima tesoro 1 bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosaria ti ringrazio di cuore per i complimenti e per le bellissime parole sei troppo gentile e carinissima:)).
      Un bacione anche a te:))

      Elimina
  15. Una ricetta che mi è nuova, mi ispira molto l'abbinamento broccolo e ricotta, un piatto sano e gustoso, sicuramente da rifare, brava! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio infinitamente Molly sia per aver apprezzato la mia ricetta che per i complimenti,sei sempre carinissima:)).
      Qualora la dovessi provare fammi eventualmente sapere;).
      Un bacione anche a te:))

      Elimina
  16. Che ricetta interessante! Molto gustosa ed invitante.
    Mi piace molto leggere i tuoi post, scopro sempre cose interessanti.
    Un bacio e buona settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore per aver apprezzato la mia ricetta e i post che pubblico,sei sempre carinissima:)).
      Un bacione e buona settimana anche a te:)).

      Elimina
  17. Un piatto semplice ma ricco di gusto! Nella semplicità si sentono i sapori veri. Un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo:un piatto di una semplicità estrema ma un risultato notevole legato esclusivamente alla qualità eccezionale (in primo luogo la ricotta)della materia prima utilizzata:).
      Un saluto anche a te e grazie mille per aver apprezzato la mia ricetta,sei gentilissima:))

      Elimina
  18. merebus brokoli dengan air asin untuk mendapat warna hijau yang segar dan renyah, bukan begitu sayang

    wah untuk tahu rasa istimewanya dari sajian ini tentu dengan mempraktekkannya di dapur saya
    terima kasih sayang
    selamat pagi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per essere passata:)).

      Elimina
  19. Che golosità questa pasta Rosy, se fossimo vicine di casa sarei sempre a mangiare da te, magari porteri qualcosa.... un bacione a presto ;)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Carla per aver apprezzato la mia ricetta,sei sempre carinissima:)).
      Mi farebbe immensamente piacere mangiate insieme a te,peccato essere così lontane:((.
      Un bacione anche a te e grazie mille ancora:))

      Elimina
  20. Carissima Rosy, deve essere strepitosa questa ricetta, i miei complimenti!! Bravissima e complimenti alla suocera!!
    Baci
    Sy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Sy ti ringrazio infinitamente e di cuore per aver apprezzato la mia ricetta e per i complimenti anche nei confronti di mia suocera,sei sempre troppo gentile e carinissima:)).
      Tanti baci anche a te:))

      Elimina
  21. Adoro la ricotta soprattutto se è di qualita, poi con la pasta è il massimo. Bacioni e buona settimana cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io l'adoro cara Fabiola ma a patto che sia di qualità eccellente come questa che ho utilizzato in quanto rende speciale ogni piatto con cui viene preparata:)).
      Grazie infinite per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre gentilissima :)).
      Tanti bacioni e buona settimana anche a te:))

      Elimina
  22. Mai fatta così la pasta; mi piace molto la sua cremosità, questa la rifaccio, grazie cara!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Simona mi fa immensamente piacere che la mia ricetta ti sia piaciuta e ringrazio di cuore a te per averla apprezzata,sei sempre carinissima:)).Qualora la dovessi provare fammi eventualmente sapere;).
      Un bacione:))

      Elimina
  23. Mamma mia beati voi Rosy! Io me la sogno una ricotta così ... addirittura vengono casa per casa? Meraviglia! Deve essere squisito questo piatto. io non potrei mai realizzarlo. Mio marito, già quando mi cucino il cavolo per mangiarlo condito, storce il naso. Non può sentirne nemmeno l'odoro. Grazie per la condivisione. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Terry,no,non vengono casa per casa ma il massaro la porta tutti i giorni,appena fatta e calda calda con tutto il siero,nelle botteghe di frutta e verdura,in macelleria e al supermercato (questo nel paesino dove vivo ma anche in altri nella stessa zona l'abitudine e' la stessa;).
      Ti ringrazio infinitamente e di cuore per aver apprezzato la mia ricetta sei carinissima e troppo gentile,mi fa davvero piacere che ti sia piaciuta:)).
      Anche mio marito non ama i broccoli ma in questo modo,essendoci la ricotta e non esagerando con la quantità di verdura,mangia volentieri il piatto:).
      Un bacione e grazie mille a te,sei gentilissima:)).

      Elimina
  24. che buona deve essere,cosi fatta potrei provare a farla mangiare
    a mia nipote che non mangia verdure..
    bravissima,grazie per la proposta
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio di cuore Enza sia per aver apprezzato la mia ricetta che per i complimenti sei sempre troppo gentile e carinissima,qualora la dovessi provare fammi eventualmente sapere;).
      Tanti bacioni anche a te:))

      Elimina
  25. e' la prima volta che vedo questa minestra e gli ingredienti che ci sono dentro mi piacciono tutti quindi son certa che le mie papille gustative approverebbero :-P
    Grazie della condivisione e felice settimana <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa immensamente piacere Consuelo che la mia ricetta ti sia piaciuta e che rispecchia quelli che sono i tuoi gusti personali:)).
      Grazie infinite a te per averla apprezzata sei sempre carinissima:)).
      Un bacione e buona settimana anche a te:))

      Elimina
  26. c'ho messo 10 minuti per leggere bene ''scramuzza'' :))
    buonissima anche questa ricetta ma non ho capito bene la pasta com'e' :( forse va bene una qualunque corta? :))
    Bacioniiiiiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Grace per aver apprezzato la mia ricetta,sei sempre carinissima:)).
      Per quanto riguarda la pasta e' tassativo l'uso dei corallini(un formato da minestra,lo produce anche la Barilla)quindi una genericamente corta non andrebbe bene perché questo particolare formato contribuisce alla bontà e alla giusta consistenza del piatto;).
      Tanti bacioni anche a te e grazie infinite ancora:)).

      Elimina
  27. hi buono spirito di Martedì mattina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per il pensiero,buon martedì anche a te:))

      Elimina
  28. Risposte
    1. Se la provi fammi eventualmente sapere;)

      Elimina
  29. Risposte
    1. Grazie mille per il pensiero Carla,un bacione anche a te:))

      Elimina
  30. mi piace questo tipo di cottura! A me però i broccoli piacciono poco e poi sto scoprendo i cereali al posto della pasta... Tipo questa procedura qui potrei utilizzarla con spinaci, farro e fiocchi di latte!
    Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere che apprezzi questo tipo di cottura anche secondo me applicabile ad altri tipi di verdure con ottimi risultati;).
      Fammi poi eventualmente sapere;)
      Baci

      Elimina
  31. Ciao cara, non conoscevo questa ricetta, nonostante io non sia una grande fan dei broccoli mi ispira tantissimo...soprattutto se poi è preparata con l'ottima ricotta siciliana!
    E poi con un nome così...questo piatto va assolutamente provato :)
    Buon San Valentino cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Adenina anche mio marito non ama particolarmente i broccoli eppure questa pasta la mangia volentieri in quanto la verdura in questione non è tantissima e la ricotta e' quella artigianale di masseria la cui qualità eccezionale rende speciale ogni preparazione sia salata che dolce ;).
      Grazie infinite per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre gentilissima,un bacione e buon san Valentino anche a te:)).

      Elimina
  32. Ciao Rosy , le tue ricette sono sempre speciali , questa di oggi m'incuriosisce tanto !bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Mary per aver apprezzato la mia ricetta e in generale quelle che propongo sei sempre troppo gentile e carinissima:)).
      Tanti bacioni anche a te:)).

      Elimina
  33. ti ringrazio per essere passata da me!
    Buon Mercoledì
    Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per il pensiero gentile,ti auguro una buona settimana:)).
      Un bacione:)).
      Rosy

      Elimina
  34. Guarda mia cara sto prendendo un sacco di medicine,ma questa tua ricetta mi fa venire appetito peccato non possa materializzarla, ne avrei senza alcun dubbio beneficio..
    Un bacio golosissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Nella mi dispiace tantissimo che ancora non ti sei ripresa...ti auguro con tutto il cuore di guarire quanto prima possibile!
      Grazie infinite per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre carinissima e troppo gentile:)).
      Un bacione anche a te:))

      Elimina
  35. Carissima Rosy, che meravigliosa ricetta, mi ispira tantissimo e non tarderò a provarla.....anche se, ancora una volta, mi "freghi" con l'eccellenza dei prodotti della tua terra!!!
    Una ricotta così la verrò a gustare in Sicilia, ma sono sicura che la tua ricetta saprà soddisfarmi ugualmente!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Laura ti ringrazio di cuore per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre troppo gentile e carinissima:)).
      Qui sicuramente la qualità della materia prima utilizzata e' tassativa e importantissima in quanto soprattutto la ricotta rende il piatto veramente speciale e favoloso:)).
      Quando vuoi venire da me per assaggiare la ricotta fammi sapere,mi farebbe immensamente piacere,e se provi la mia ricetta fammi eventualmente sapere;).
      Tanti baci anche a te:)).

      Elimina
    2. Grazie per l'invito e oltre alla ricotta ne avrei di prodotti eccezionali da GUSTARE, ma, come immagini, c'è più di un problemino a venire....ma è bello anche solo pensarlo!!!
      Appena la faccio ti dico!!!
      Baci

      Elimina
  36. halo
    grazie per averci seguito e accolgo con favore l'amicizia con te 😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a te per essere passata per prima nel mio blog e per il pensiero gentile:))
      Baci

      Elimina
  37. Buonissima questa ricetta, non la conoscevo. E' sempre un piacere passare a trovarti Rosy.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Marina che piacere leggerti,bentornata!:)).
      Si tratta di una preparazione tipica della zona della Sicilia nella quale risiedo e ti ringrazio infinitamente per averla apprezzata,sei sempre carinissima e troppo gentile:)).
      Un abbraccio anche a te:))

      Elimina
  38. Risposte
    1. Grazie di cuore per il pensiero gentile Carla un bacione e buon fine settimana anche a te:))

      Elimina
  39. io sono bresciana, e questo non è sicuramente un piatto vicino alla mia cucina... però il binomio ricotta e broccolo è ideale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa veramente piacere che hai apprezzato l'abbinamento,utilizzando una materia prima di qualità eccezionale come la ricotta ragusana di masseria il risultato è superlativo pur essendo un piatto di una semplicità estrema:)).

      Elimina
  40. carissima rosy non conoscevo questa ricetta che è buonissima ti ringrazio per la condivisione e proverò al più presto questa delizia!!!un bacione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Mammalorita,ti ringrazio di cuore per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre troppo gentile e carinissima,qualora la dovessi provare fammi eventualmente sapere;).
      Un bacione anche a te:))

      Elimina
  41. Che delizia, affonderei il cucchiaio volentieri per assaggiare un po' di questa favolosa pasta cremosa, la ricotta fatta in casa dev'essere buonissima!
    Complimenti per la ricetta e grazie per averla condivisa.
    Sei sempre bravissima, bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ringrazio infinitamente a te Gabry per aver apprezzato la mia ricetta e per i complimenti, sei sempre troppo gentile e carinissima,mi fa davvero piacere che ti sia piaciuta:)).
      La bontà di questo piatto deriva direttamente ed esclusivamente dalla qualità eccezionale della materia prima,ovvero una ricotta realizzata in modo artigianale,esattamente come una volta,nelle masserie di campagna:)).
      Tanti bacioni anche a te e ancora grazie di cuore,sei gentilissima:)).
      Un bacione:)).

      Elimina
  42. Rosy, che dire, un piatto da Re, con sapori genuini e accortezze sapienti. Mi piacerebbe assaggiarlo, sa di casa e cose buone. Perdona la mia latitanza, è un brutto periodo ma sembra volgere al meglio....ti auguro una buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Aria per aver apprezzato il mio piatto,sei sempre carinissima e troppo gentile:)).Se fossimo vicine te lo farei assaggiare molto volentieri,mi farebbe troppo piacere:)).
      Un bacione e non ti devo assolutamente preoccupare né giustificare,capisco perfettamente e spero che ora vada meglio:))).
      Buon inizio settimana:))

      Elimina
  43. Ciao Rosa, nonostante viviamo a pochi chilometri di distanza, ti confesso di non aver mai assaggiato un piatto simile! Il piatto è semplicissimo ma mi hai fatto venire l'acquolina in bocca perchè immagino che la cremosità della ricotta unita a quella del broccolo daranno un ottimo risultato con i corallini. Bravissima come sempre! un abbraccio e buona domenica carissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Serena si tratta di un piatto tipico del paese in cui vivo,o almeno così mi è sembrato di capire...una ricetta che mia suocera prepara da tempo e che a sua volta ha appreso da sua suocera,originaria proprio della località in cui risiedo(mentre mia suocera e' di Santa Croce).
      Un piatto di una semplicità estrema,quasi imbarazzante e la sua bontà sta unicamente nella qualità eccezionale della materia prima utilizzata...con una ricotta così buona ed eccellente qualsiasi preparazione,dolce o salata rende al meglio,perfino le ricette più semplici come questa;).
      Ti ringrazio di cuore per aver apprezzato la mia ricetta e per i complimenti sei sempre carinissima e troppo gentile,mi fa veramente piacere che ti sia piaciuta e ti consiglio vivamente di provarla;).
      Un abbraccio anche a te e buon inizio settimana:))

      Elimina
  44. Io e mio marito adoriamo i broccoli ( che sono uguali ai siciliani ) e certamente proverò questo squisito piatto. Un abbraccio e grazie della condivisione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Barbara se adorate i broccoli e anche la ricotta ti consiglio vivamente di provare questo semplicissimo ma gustoso piatto la cui bontà deriva esclusivamente dalla qualità della materia prima utilizzata;).
      Fammi poi eventualmente sapere;).Ti ringrazio di cuore per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre carinissima e troppo gentile,mi fa veramente piacere che ti sia piaciuta:)).
      Un abbraccio e ancora grazie mille a te:)).

      Elimina
  45. Risposte
    1. Grazie di cuore per il pensiero gentile Carla, sei sempre carinissima, buona settimana anche a te:)).
      Un bacione:))

      Elimina
  46. Ciao Rosy la minestra con i broccoli quando è stagione la preparo almeno una volta a settimana ma abbinata alla ricotta mi e' davvero nuova...sarà sicuramente buonissima. Brava a te e a tua suocera ;). Buona giornata Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo cara Luisa per aver apprezzato la mia ricetta, sei sempre gentilissima, mi fa davvero piacere che ti sia piaciuta:)).
      Grazie di cuore inoltre per i complimenti, sei carinissima:)).
      Un bacione e buona serata anche a te:))

      Elimina
  47. Buonoooo!!!!! Stavo quasi per perdermi questa meravigliosa ricettina!!!! Ennò!!
    Sarebbe perfetta per la mia tavola: io amo la ricotta, lo gnomolo ama il broccolo, e il papo ama i primi piatti....un piatto, tre amori!
    Grazie per la ricetta meravigliosa.
    Un grosso bacio
    Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Sabry grazie di cuore per le splendide parole di apprezzamento nei confronti della mia ricetta sei sempre troppo gentile e carinissima,qualora la dovessi provare fammi poi eventualmente sapere;).
      Un bacio grandissimo anche a te e grazie ancora:))

      Elimina
  48. Carissima Rosy, oggi mio papà mi ha portato una freschissima ricotta proveniente dal banco, al mercato, del nostro amico "biavarol" (in veneziano che vende formaggi e salumi) così avendo tutto il resto, stasera ho preparato la pasta coi broccoli e ricotta!!!
    Avevi proprio ragione è buonissima e la ricotta toglie molto il sapore dei broccoli, che anche se fanno benissimo, non mi entusiasma molto. In questo modo li mangerò più spesso e magari riuscirò a farli mangiare a Pietro che questa volta non c'è stato verso!!!
    Grazie ancora per la deliziosa ricetta, buon we, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Laura non immagini quanto mi faccia piacere apprendere che hai provato la mia ricetta e che questa ti sia piaciuta,grazie infinite e di cuore per la fiducia:)).
      La ricotta smorza il sapore forte del broccolo e lo ingentilisce rendendolo più delicato;).
      Grazie ancora per aver apprezzato la mia ricetta,sei sempre carinissima e troppo gentile:)).Fammi poi sapere se camuffati così riuscirai a fare mangiare i broccoli al tuo piccolo;).
      Grazie infinite ancora a te carissima,buon fine settimana e tanti baci anche a te:))

      Elimina
  49. Domani la preparo per cena! :))
    Buona serata carissima.......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Grace fammi poi eventualmente sapere;)
      Un bacione e grazie ancora:))

      Elimina
  50. piatto squisito, adoro questi ingredienti e combinati assieme, daranno di sicuro un risultato delizioso!!, un abbracco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore per averlo apprezzato Giovanna sei sempre carinissima:)).
      Il risultato notevole è dato dalla qualità eccezionale della materia prima utilizzata;).
      Un abbraccio anche a te:))

      Elimina