sabato 6 maggio 2017

Polpette siciliane di patate



Una ricetta tipica della Sicilia o perlomeno della zona nella quale risiedo.
Si tratta di semplicissime polpette di patate ma di uno sfizioso unico! A prima vista sembrerebbe una ricetta non dissimile da tante altre appartenenti allo stesso genere..ciò che la differenzia è essenzialmente l'uso (assolutamente tassativo) del caciocavallo ragusano grattugiato..è questo infatti che conferisce quel sapore particolare (e buonissimo) davvero unico e speciale, in assenza di tale ingrediente.....non sarebbe la stessa cosa e il risultato cambierebbe senza ombra di dubbio..

Ingredienti: (dosi molto ad occhio, è difficile fornire un quantitativo dettagliato..)

patate lesse sbucciate e schiacciate
abbondante caciocavallo ragusano grattugiato (ingrediente fondamentale  e assolutamente tassativo, mi raccomando, non provate a sostituirlo perchè la ricetta non sarebbe la stessa!). Inoltre qui è necessario abbondare con il formaggio..il sapore sta tutto lì;)
pane grattugiato q.b (necessario perchè utilizzando il solo caciocavallo l'impasto verrebbe tendenzialmente molle..invece il pangrattato conferisce la gusta consistenza. Anche qui la quantità è abbastanza ad occhio ma inferiore rispetto quella del formaggio grattugiato. Per rendervi conto della quantità..dev'essere quella necessaria ad ottenere un composto non troppo molle nè troppo duro..vi consiglio di fare la prova e, quando constatate che è possibile realizzare le polpette vuol dire che avete raggiunto la consistenza giusta;)
sale (vi consiglio eventualmente di aggiungerlo solo dopo aver unito il formaggio alle patate in quanto il primo è molto saporito e potrebbe anche non essere necessario aggiungerne o al limite appena appena un pizzico, pochissimo...)
pepe nero
uova (per la quantità di patate che vedete in foto ne avevo incorporate due grandi)
poco prezzemolo fresco tritato (nella ricetta ci vorrebbe..al momento in cui mi è stata data hanno dimenticato di segnalarlo e quindi l'ho omesso...le polpette erano ugualmente buonissime..ma dal momento che si trattava di un ingrediente fra quelli previsti...mettetelo!).

Inoltre: farina di semola rimacinata nella quale passeremo le polpette prima di friggerle

olio di semi di arachidi per friggerle (la frittura per questa ricetta tradizionale è assolutamente tassativa, altrimenti non sarebbe la stessa cosa;)

Lessate le patate intere con la buccia in abbondante acqua salata, sbucciatele e passatele nello schiacciapatate facendole cadere in una terrina. Farle raffreddare o perlomeno intiepidire.



Aggiungere abbondante caciocavallo ragusano grattugiato...



e amalgamarlo perfettamente..quindi uova intere, pepe nero e pangrattato q.b ad ottenere un composto morbido ma non molle  (la sua giusta consistenza è raggiunta quando è possibile formare le polpette).
nb: insieme a questi ingredienti aggiungete anche prezzemolo fresco tritato...io purtroppo l'ho omesso in quanto al momento di darmi  la ricetta si erano dimenticati di segnalarlo. Le polpette erano buonissime anche così, comunque;)



Amalgamare bene il tutto e assaggiare...se necessario aggiungere un pizzico di sale, ma se l'impasto è già saporito omettetelo;).

  
Formare le polpette conferendo loro la forma allungata..passatele nella farina di semola rimacinata e friggerle in abbondante olio di semi di arachidi finchè non assumeranno un colore dorato da ambo i lati...



Scolarle con la schiumarola e sistemarle in un piatto con carta assorbente da cucina.
Buone tiepide e ottime fredde (al contrario di altri tipi di frittura, questo perchè i sapori si distinguono perfettamente tra loro;).



La foto è orribile (come al solito) ma la bontà di queste polpette è indiscutibile!;)

99 commenti:

  1. Adorabile questa ricetta!Amo le patate!Saranno buonissime!Un bacione ed un abbraccio!Rosetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore per averla apprezzata Rosetta sei sempre carinissima,un bacione e un abbraccio anche a te e grazie mille ancora:))).

      Elimina
  2. Mi stupisci sempre cara con le tue favolose e gustose ricette io sono golosa di patate quindi la proverò a fare sicuramente ...buon fine settimana 1 abbraccio

    RispondiElimina
  3. Mi stupisci sempre cara con le tue favolose e gustose ricette io sono golosa di patate quindi la proverò a fare sicuramente ...buon fine settimana 1 abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosaria ti ringrazio infinitamente per aver apprezzato le mie polpette sei sempre carinissima,ti consiglio vivamente di provarle,fammi poi eventualmente sapere;).
      Un abbraccio e buon fine settimana anche a te:((

      Elimina
  4. Veramente ottimo ma come dici giustamente senza quel formaggio il sapore è diverso. Noi a Trieste facciamo i "chifeletti " di patate. Impasto patate uova e anche formaggio in qualche versione e con un po di panna in altre ognuno ha i suoi segreti. Chifeletti perché dal cordoncino come i gnocchi viene tagliato un pezzetto e messo a mo' di ferro di cavallo piccolo e poi fritti. Mi sembra di avere sul blog. Farò questi gnocchi m il ragusano me li sogno vedrò cosa trovo. Un fritto ogni tanto ci va. Buona domenica.😚 torno in cucina 😆😆 bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Edvige ti ringrazio di cuore per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre carinissima:))
      Effettivamente il caciocavallo ragusano e' tassativo in quanto il sapore particolare e speciale di queste polpette deriva direttamente da lì!;).
      Per quanto riguarda i chifeletti non li conoscevo e immagino siano sicuramente buonissimi e troppo sfiziosi,mi piacerebbe poterli assaggiare!Vado a vedere nel tuo blog così visualizzo la ricetta;).
      Se riesci a trovare il caciocavallo ragusano utilizzalo...l'unico e il solo formaggio che più gli si avvicina a livello di sapore e' il provolone piccante...non è la stessa identica cosa ma a livello di gusto sono più simili rispetto altri formaggi(esempio pecorino o lo stesso parmigiano)totalmente differenti!
      Concordo pienamente con quanto scrivi:il fritto una volta ogni tanto (e io friggo veramente di rado)non può recare alcun danno!;).
      Buona domenica e un bacione anche a te:))

      Elimina
  5. MAMMA MIA che cosa buona Rosy....questo è uno di quei piatti irresistibili ed irrinunciabili, grazie mille, le sperimenterò di certo, un abbraccio grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa immensamente piacere che la mia ricetta ti sia piaciuta e ti ringrazio tantissimo per averla apprezzata Cristina sei sempre carinissima:)).
      Ti consiglio vivamente di provarla,fammi poi eventualmente sapere!;).
      Un forte abbraccio anche a te:))

      Elimina
  6. Cara Rosy, visto che il caciocavallo ragusano quassù non arriva, non mi resta che venire a trovarti e mangiare quelle fatte da te...insieme alle mitiche scaccie che mi sono rimaste impresse ! Buona domanica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cristina puoi venire quando vuoi,mi farebbe immensamente piacere!:)).
      Un bacione,buona domenica e grazie di cuore per le bellissime parole di apprezzamento sei sempre carinissima:)).

      Elimina
  7. Mi piacciono le polpette..da provare!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti consiglio vivamente di provarle,fammi poi eventualmente sapere!;).
      Un bacione:))

      Elimina
  8. Risposte
    1. Grazie mille per essere passata:))

      Elimina
  9. Non stento a credere che il sapore sia sublime...non sai che darei x poter allungare una mano e rubartene un paio x la merenda :-P
    Buona domenica cara e grazie della ricetta ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore per averle apprezzate cara Consuelo sei sempre carinissima,se fossimo vicine te le farei assaggiare davvero con piacere:)).
      Un bacione e grazie di mille a te:))

      Elimina
    2. E buona settimana:)))

      Elimina
  10. Sfiziose e molto invitanti... vorrei proprio assaggiarle anch'io!!!
    Un abbraccio e un augurio per una buona domenica
    Flora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio infinitamente e di cuore per averle apprezzate Flora sei sempre carinissima,te le farei assaggiare davvero con piacere:)).
      Un abbraccio e buona settimana anche a te:)).

      Elimina
  11. Adoro le polpette di patate, proverò questa versione col caciocavallo, sicuramente saranno più saporite, brava! Buona serata cara, baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore per averle apprezzate e per i complimenti Molly sei sempre carinissima:)).
      In effetti si tratta di polpette gustosissime e ti consiglio vivamente di provarle,fammi poi eventualmente sapere;).
      Tanti baci e buona serata anche a te:))

      Elimina
  12. Le polpette di patate sono straordinarie in ogni versione, immagino quanto siano saporite con il caciocavallo .. gnam!
    Felice serata.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo pienamente con scrivi Marina:le polpette di patate sono sempre sfiziose e questa versione con il caciocavallo ragusano e' davvero gustosissima!!!Ti ringrazio di cuore per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre carinissima:)).
      Un bacione e buona serata anche a te:))

      Elimina
  13. Beh, allora bisogna assolutamente procurarsi del caciocavallo ragusano!
    Un abbraccio e grazie come sempre per deliziarci con le tue ricette.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore a te per aver apprezzato la mia ricetta e per i complimenti sei sempre carinissima,un abbraccio anche a te:))

      Elimina
  14. Rosyyyyyyyyyyy AIUTOOO...ma che fame!!! Sono stupende... IRRESISTIBILI!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore per averle apprezzate Mila sei sempre carinissima,mi fa veramente piacere che ti siano piaciute!:).
      Un bacione:))

      Elimina
  15. Risposte
    1. Grazie mille per averle apprezzate sei gentilissima:)).
      Un bacione:))

      Elimina
  16. Si sono davvero deliziose! Brava Rosy, un abbraccio gradissimo, a presto :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore per averle apprezzate e per i complimenti Carla sei sempre carinissima:)).
      Un fortissimo abbraccio anche a te:))

      Elimina
  17. "Alla siciliana" non le ho mai assaggiate ma... wow! le proverei sicuramente e, di certo, mi piacerebbero moltissimo :)))))

    In sicialia tra l'altro ho mangiato l'arancino credo più buono mai gustato, vicino Messina, uno spettacolo... c'è davvero, in quella bellissima terra, una cultura per queste cose sfiziosissime :)

    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicura che ti piacerebbero in quanto sono sempre apprezzatissime da tutti:davvero gustosissime!!!Per quanto riguarda gli arancini certamente si tratta di una specialità tipica di questa regione e se trovi il bar o la rosticceria che li fa bene sono buonissimi per quanto io preferisco sempre quelli fatti in casa,da anni seguo la ricetta di mia suocera(postata nel blog)che trovo eccezionale,gli arancini migliori mai assaggiati in assoluto sia fuori che nelle case(non sempre tutti le fanno bene..c'è ad esempio chi lessa il riso..io invece preparo un vero e proprio risotto e ti assicuro che con questo accorgimento..e' tutta un'altra cosa;).
      Per quanto riguarda gli sfizi ti do pienamente ragione:qui c'è una vera e propria tradizione in tal senso,esistono tante specialità tipiche davvero buonissime e se hai la ricetta giusta sono veramente la fine del mondo!:).
      Un abbraccio anche a te e grazie ancora per aver apprezzato la mia ricetta sei gentilissimo!

      Elimina
  18. Carissima Rosy.....ma allora dillo che ci inviti tutti a casa tua!!!
    Prima mi tenti con questa delizia e poi mi dici che l'ingrediente tassativo è il caciocavallo ragusano che qui a Venezia dove lo trovo???
    Mi tengo la voglia, apprezzo tanto la tua ricetta, ti abbraccio forte e ancora una volta mi complimento per l'amore e l'entusiasmo che metti nel parlare delle tue terre!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Laura il caciocavallo ragusano e' in effetti tassativo in quanto conferisce a queste polpette un sapore particolare e diverso da ricette simili...prova a vedere se nella grande distribuzione riesci a trovarlo,penso che lo esportano;).Un formaggio che si avvicina al caciocavallo ragusano a livello di sapore(certo,non è identico ma tra quelli esistenti e' quello un po' più simile)e' il provolone piccante..non è proprio la stessa cosa..ma rispetto ad esempio ad un pecorino o ad un parmigiano e' un po' più simile;).
      Ti ringrazio infinitamente e di cuore per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre carinissima,grazie infinite inoltre per le splendide parole,non immagini quanto mi abbia fatto piacere leggerle!:)).
      Un abbraccio fortissimo anche a te:))).

      Elimina
  19. Hello my dear,

    I really love your blog, you are so pretty;) I am glad to follow you;)

    It looks so delicious;)

    Hugs from Germany

    www.label-love.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per essere passata,con piacere passo a :)

      Elimina
  20. A trovarlo il caciocavallo ragusano qui! Sono fortunata se trovo giusto giusto pecorino col pepe (che non mi
    Piace) poi pecorino mezzano senza pepe che però è lontano anni luce da quello che mangiavo li in Sicilia😭 Che golosità pazzesche le tue polpette tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Simona ti ringrazio infinitamente e di cuore per aver apprezzato le mie polpette sei sempre carinissima,mi fa troppo piacere che ti siano piaciute;).In effetti il caciocavallo ragusano e' tassativo perché conferisce alle polpette quel sapore unico,speciale e diverso;)un formaggio che si avvicina un po' di più (rispetto agli altri esistenti)e' il provolone piccante per quanto non sia proprio identico...
      Un bacione e grazie mille ancora:))).

      Elimina
  21. Ho un negozio d'alimentari, chiederò ai miei fornitori di farmi avere questo caciocavallo, in modo da poter provare queste meravigliose polpette, nella sua ricetta originale. Ho già l'acquolina. Un abbraccio cara Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Giorgia si tratta di un formaggio molto saporito e forte ma in certe ricette tradizionali lo trovo davvero insostituibile...l'unico che a livello di sapore un po' gli si avvicina e' il provolone piccante,per quanto non sia la stessa identica cosa..ti ringrazio infinitamente per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre carinissima,qualora dovessi provarla fammi poi eventualmente sapere!;).
      Un abbraccio anche a te:)).

      Elimina
  22. Questo ragusano insostituibile mi sta antipatico, e allo stesso tempo lo invidio: così buono ;) vorrei proprio assaggiarlo per capire com'è. Le polpette di patate in generale sono buonissime, ma queste più di tutte, mi pare di sentirle!
    Brava Rosy come sempre, un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Elle si tratta di un formaggio molto saporito e forte,ma vi sono ricette tradizionali nelle quali e' a mio giudizio insostituibile in quanto il sapore che e' unico...il solo formaggio che a livello di sapore un po' gli si avvicina e' il provolone piccante ,per quanto non sia esattamente la stessa cosa...grazie infinite per aver apprezzato la mia ricetta e per i complimenti sei sempre carinissima:))un abbraccio anche a te:))).

      Elimina
  23. mi hai incuriosita con questa ricetta .... adesso mi tocca cercare il caciocavallo ragusano qua in veneto!!!! sarà dura....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio infinitamente per averla apprezzata sei gentilissima:)) qualora riuscissi a reperire il caciocavallo ragusano e a realizzare queste polpette fammi poi eventualmente sapere;).

      Elimina
  24. Risposte
    1. Grazie di cuore per il pensiero gentile Carla sei sempre carinissima:)).
      Un bacione anche a te:))

      Elimina
  25. Mammamia che prelibatezza! Ti assicuro che la foto rende benissimo, mi sembra addirittura di sentire il profumo delle polpette fritte :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio di cuore Daniela per aver apprezzato le mie polpette sei sempre carinissima,mi fa davvero piacere che ti siano piaciute!;).
      Un bacione anche a te:)).

      Elimina
  26. Ciao Rosy, adoro la cucina siciliana, quando cucina qualcosa mia cognata è sempre una grande festa!
    Queste polpette di patate con il caciocavallo ragusano devono essere di una bontà unica, irresistibili agli occhi ed al palato, complimenti sei bravissima!
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gabry mi fa tantissimo piacere che apprezzi sia la cucina siciliana che le mie polpette sei sempre carinissima:)).
      Mi fa veramente piacere che ti siano piaciute e ti ringrazio per i complimenti,sei troppo gentile:)).
      Tanti bacioni anche a te:))

      Elimina
  27. Sono simili alle crocchette di patate! Buone anche se sono a dieta :D

    Ho iniziato a seguire il tuo blog, se ti fa piacere, ti aspetto nel mio ^_^

    Un Angolo Di Gioia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo sia per aver apprezzato la mia ricetta che per esserti unita ai miei lettori sei gentilissima:)).
      Con piacere passo a trovarti!:).
      Un bacione e a presto!:)

      Elimina
  28. Risposte
    1. Grazie mille,buona serata anche a te:))

      Elimina
  29. Risposte
    1. Grazie mille per il pensiero,buon mercoledì anche a te!
      Un bacione:))

      Elimina
  30. Ma che sfizio!!!!! Mi segno subito questa stuzzicante e gustosissima ricetta! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore per aver apprezzato la mia ricetta sei carinissima!:)).
      Ti consiglio vivamente di provarla,fammi poi eventualmente sapere;).
      Un bacione anche a te:)).

      Elimina
  31. Le polpette di patate e mi mancavano cara Rosy grazie del suggerimento ottimo un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara amica ringrazio tantissimo a te per aver apprezzato la mia ricetta sei sempre carinissima:)).
      Un abbraccio anche a te:)).

      Elimina
  32. Quanto mi piacciono queste polpette, molto ghiotte, perfette anche per l'aperitivo!!!! Grazie Rosy, ti abbraccio!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ringrazio di cuore a te Simona per averle apprezzate,sei sempre carinissima,mi fa veramente piacere che ti siano piaciute:)).
      Un abbraccio anche a te:)).

      Elimina
  33. Squisite queste crocchette di patate ed ancor più buone per la presenza del caciocavallo ragusano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore per averle apprezzate Adenina sei sempre carinissima:((.
      In effetti il caciocavallo ragusano le rende davvero gustosissime!;).
      Un bacione:)).

      Elimina
  34. facili e buonissime... anche senza quel meraviglioso formaggio suppongo! :(
    un abbraccio
    🌸🌸🌸 That's Amore Blog 🌸🌸🌸

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sarebbero male ma si tratterebbe a questo punto di un'altra ricetta in quanto il caciocavallo ragusano conferisce loro un sapore unico e speciale!;).
      Grazie infinite per averle apprezzate,sei sempre carinissima,un abbraccio anche a te:)).

      Elimina
  35. super gustose, ne farei una scorpacciata!
    a presto
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite per averle apprezzate sei gentilissima!:).
      Un bacione:))

      Elimina
  36. Ciao Rosy, é sempre una vera emozione leggere le tue splendide ricette, devono essere di una bontà unica...che delizia sublime! Grazie di cuore, per la visita e il bellissimo commento sei dolcissima! Un abbraccio e dolce notte!😘❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Laura grazie di cuore per le splendide parole,sei sempre carinissima e troppo gentile!:))).
      Un abbraccio fortissimo, un bacione grande e buona notte anche a te:))).

      Elimina
  37. Risposte
    1. Grazie mille per il pensiero gentile,buon venerdì anche a te:)).
      Un bacione:)).

      Elimina
  38. Grazie carissima Rosy dei tuoi graditissimi auguri!!!
    Baci e buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Laura,figurati,mi ha fatto immensamente piacere darti gli auguri:)).
      Tanti baci e buon fine settimana anche a te:))

      Elimina
  39. Che buone, mi hai fatto venire l'acquolina in bocca :-D Nella mia zona non le prepariamo però devono essere squisite! Adoro le patate ed anche qualsiasi tipo di formaggio e queste polpette devono essere proprio un'esplosione di gusto. Mi segno la ricetta e la proverò :-) Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio infinitamente per averle apprezzate sei sempre carinissima!:)).
      Penso si tratti a questo punto di una preparazione tipica del ragusano,infatti all'interno della Sicilia ogni provincia ha le sue specialità spesso sconosciute nelle altre zone!;).
      Sicuramente riuscirai a trovare il caciocavallo ragusano quindi ti consiglio vivamente di provare queste polpette,sono di una bontà unica!Fammi poi eventualmente sapere!;).
      Un bacione anche a te e grazie ancora,sei gentilissima:))).

      Elimina
  40. grazie tesoro... ti abbraccio 🌸🌸🌸

    RispondiElimina
  41. Figurati carissima:)))un abbraccio anche a te:)))

    RispondiElimina
  42. Rosy si vede che sono superrrrr mi ha fatto venire una fame da pazzi !!!!! Sei bravissima spieghi sempre tutto in maniera esemplare !!!Salutami la mia sicilia e Sardegna !!!!!Ciao tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore carissima Cinzia sia per aver apprezzato la mia ricetta che per le splendide parole nei miei confronti evi complimenti,sei sempre carinissima e troppo gentile:)).
      Un bacione grande e grazie infinite per il pensiero gentile:)).

      Elimina
  43. È indiscutibile il fatto che siano buone, non potrebbe essere altrimenti. Dove vivo io il caciocavallo ragusano non lo vende nessuno, perciò per forza di cose dovrò sostituirlo con un altro tipo di caciocavallo, pur non essendo la stessa cosa, e me ne rendo conto; ma è troppa la curiosità di provare queste polpette. Felice festa della mamma!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si,sono davvero troppo sfiziose e di una goduria unica!!Se proprio non riesci a trovare il caciocavallo ragusano puoi provare con il provolone piccante:l'unico che a livello di sapore si avvicina un po' di più pur non essendo la stessa cosa...fammi poi eventualmente sapere!;).
      Ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato la mia ricetta sei gentilissima!:).
      Un bacione e buona festa della mamma a te!:)

      Elimina
  44. La foto sarà pure orribile cara Rosy come dici tu , ma il solo vederle stimola un appetito pazzesco
    Buona domenica e un bacio speciale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente la foto non rende in pieno ma la bontà assoluta di queste polpette e' fuori discussione!;).
      Ti ringrazio tantissimo per averle apprezzate,sei carinissima:)).
      Buona domenica e un bacione grande anche a te:)).

      Elimina
  45. Ciao Rosy buona settimana, un bacione :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore per il pensiero gentile Carla,se sempre carinissima:))buona settimana e un bacione anche a te:))

      Elimina
  46. Risposte
    1. Grazie di cuore Carla,sei sempre carinissima:))tanti bacioni anche a te:)).

      Elimina
  47. Ciao Rosy sono le mie preferite...anche la mia mami le prepara proprio così e di solito rientrano nel menù delle feste di Natale insieme alle immancabili polpette di baccalà :). Buona serata baci luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luisa mi fa molto piacere che le conosci, apprezzi e che anche tua madre e' solita prepararle in occasione delle festività!;).
      Tanti baci e buona serata anche a te:)).

      Elimina
  48. Sono sfiziosissime, che buone!! Bravissima come sempre :))
    Bacioni
    Sy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore per averle apprezzate e per i complimenti Sy sei sempre carinissima:)).
      Tanti bacioni anche a te:))

      Elimina
  49. Buonissime, issime proprio. Io le adoro. Hai ragione il formaggio fa la differenza, io infatti uso il pecorino calabrese dal sapore unico e inconfondibile. Buona giornata cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Barbara:l'utilizzo di un formaggio tipico(caciocavallo ragusano nel mio caso e nel tuo pecorino calabrese)rende queste polpette davvero uniche e inimitabili..speciali!!!
      Grazie infinite e di cuore per averle apprezzate sei sempre carinissima:))).
      Un bacione e buona serata anche a te:))

      Elimina
  50. Se lo gnomolo fosse lì, non ti avrebbe dato la possibilità di scattare la foto!!! :D :D :D
    Non che io sia da meno!!
    Non credo ci sia bisogno di aggiungere altro ^_*
    Buonissime!!!
    Un abbraccio grande e buon fine settimana
    Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio infinitamente e di cuore carissima Sabry per aver apprezzato la mia ricetta,sei sempre carinissima,mi fa veramente piacere che ti sia piaciuta!:)).
      Un abbraccio fortissimo,buon fine settimana anche a te e ancora grazie mille:))).

      Elimina
  51. Buoneeeeee!! Sembrano proprio quelle che faceva mia madre, certo senza caciocavallo ragusano, ma erano molto buone, lei aggiungeva un pizzico di nosce moscata. Un sapore inconfondibile, proprio come le tue immagino. Quanto vorrei assaggiarlo questo caciocavallo ragusano!! baci

    RispondiElimina